Interruzioni in Bulgaria e Turchia

Treno in Turchia

27 luglio 2016
A causa dei lavori di costruzione, sono attualmente presenti alcune interruzioni sulla rete ferroviaria bulgara e turca. Se prevedi di viaggiare in Bulgaria e Turchia, ti consigliamo di leggere con attenzione quanto segue. Questa informazione è particolarmente importante per coloro che hanno intenzione di prendere il Balkan Express o Bosphorus Express fino a Istanbul.


Lavori di costruzione in Bulgaria

I lavori di costruzione in Bulgaria compromettono notevolmente i collegamenti ferroviari internazionali verso la Turchia. Il Balkan Express da Sofia a Istanbul non prosegue oltre Yabalkovo, da cui sono disponibili autobus sostitutivi che portano fino a Dimtrovgrad e proseguono fino a Kapikule in Turchia. Il tuo pass Interrail è valido su questi autobus. Il viaggio in autobus ha una durata approssimativa di 3 ore e 20 minuti.

Il Bosphorus Express da Bucarest a Istanbul non prosegue oltre Gorna Orjahovitza. Da qui, sono disponibili autobus sostitutivi che portano fino a Dimitrovgrad e proseguono fino a Kapikule in Turchia. Il tuo pass Interrail è valido su questi autobus. Nota: il viaggio in autobus non richiede più di 7 ore.

Lavori di costruzione in Turchia

Se sei diretto a Istanbul, ricorda che tutti i treni provenienti dall'Europa si fermeranno a Kapikule. Da Kapikule a Istanbul è in servizio un autobus sostitutivo, su cui è valido il pass Interrail. Se viaggi nella direzione opposta, devi effettuare la prenotazione alla stazione Istanbul Sirkeci prima di prendere l'autobus sostitutivo fino a Kapikule.

Non ci sono più treni da e per Istanbul Haydarpasa. È possibile raggiungere Eskisehir in autobus, ma la tratta non è compresa nel pass Interrail. Sono in corso sono lavori di costruzione a Eskisehir, ma dovresti essere in grado di raggiungere Ankara e il resto della Turchia.

La prima linea ferroviaria ad alta velocità della Turchia

Le ferrovie turche (TCDD) stanno costruendo la prima linea ferroviaria ad alta velocità in territorio europeo. La linea ferroviaria collegherà la capitale, Ankara, con Istanbul, la città più popolata, attraverso il nuovo tunnel del Bosforo. La nuova linea consentirà il trasporto di circa 17 milioni di persone e ridurrà sia i tempi di percorrenza che i livelli di inquinamento.

Torna in cima